Home Page


Decreto MinSalute : arriva l’ Anagrafe Apistica Nazionale Stampa E-mail
Mai più Alveari clandestini, senza identità, residenza e titolo di proprietà. L’Apicoltura, il più complicato allevamento zootecnico che le Istituzioni siano mai state chiamate a normare - visto che un alveare è come una stalla in movimento - avrà finalmente la sua Anagrafe. Il 22 aprile 2010 è stato approvato il Decreto 4 dicembre 2009 del Ministero della Salute, recante “Disposizioni per l’Anagrafe Apistica Nazionale”, istituita di concerto con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Numerose e
Leggi tutto...
Ape italiana : ripartire da Autoctonia, Biodiversità e Genetica Stampa E-mail
Sono questi i punti cardinali verso cui orientarsi, vere e proprie parole d’ordine che possono garantire l’attuazione di una seria politica di tutela delle api di casa nostra. E’ su queste linee guida che si indirizza il 31° Convegno nazionale che la FAI organizza in occasione dell’Apimell. L’Italia, nonostante le avversità, ha un ricco patrimonio di biodiversità apistica: l’Ape Italiana – Ligustica, Siciliana e di Popolazioni autoctone tipiche delle zone di confine – rappresenta un ricco
Leggi tutto...
Volta Pagina: dall’Europa un colpo al miele Stampa E-mail
Desta preoccupazione il Regolamento europeo che, a sorpresa, inserisce il miele tra i prodotti per i quali va previsto un limite massimo di metalli pesanti. Oggi si parla di piombo, poi arriveranno anche cadmio, mercurio e arsenico, come già accade per altre derrate. La lista dei prodotti da monitorare ci vede in ottima compagnia: latte e alimenti per l’infanzia, carne, pesce, cereali, legumi, ortaggi, frutta, vino, integratori alimentari: un elenco che in dieci anni – da quando cioè
Leggi tutto...
APAT - Assemblea e convegno domenica 28 aprile Stampa E-mail
APAT Apicoltori in Veneto - FAI Veneto Federazione Apicoltori Italiani organizza l'annuale Assemblea dei Soci e il Convegno al quale sono invitati tutti gli apicoltori veneti.
Leggi tutto...
Miele Dop : Arriva quello Varesino, via libera da UE e MIPAAF Stampa E-mail
E’ la terza Dop che viene concessa ad un miele italiano, dopo quella della Lunigiana e delle Dolomiti Bellunesi. Si capisce perché il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali abbia voluto dare l’annuncio, con soddisfazione, circa l’avvenuta pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del Regolamento che rende esecutiva l’iscrizione nel Registro delle denominazioni di origine protette della denominazione “Miele Varesino” DOP. Il «Miele Varesino» è un miele monoflorale di acacia ad elevato grado di purezza dal punto di vista dell’origine del
Leggi tutto...


<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>
Risultati 55 - 63 di 324