Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Il Ministro Galan : “Sospensione Neonicotinoidi va Confermata”


Il Ministro Galan : “Sospensione Neonicotinoidi va Confermata” Stampa E-mail
“Allo scopo di salvaguardare il patrimonio apistico nazionale e la sicurezza per gli operatori, ho chiesto al Ministero della Salute di confermare la sospensione dei neonicotinoidi e del fipronil, insetticidi utilizzati per la concia del mais. Tale richiesta nasce dal fatto che le modifiche apportate alle macchine seminatrici non hanno fornito sufficienti garanzie per la salvaguardia delle api, le quali hanno manifestato una serie di effetti non letali, come disorientamento e perdita di memoria

olfattiva, soprattutto in corrispondenza della semina di ampie superfici di mais”. E’ questa la posizione assunta dal Ministro delle Politiche Agricole Giancarlo GALAN a seguito delle richieste che FAI e UNAAPI avevano espresso di recente e anche alla luce degli ultimi dati emersi dal Progetto APENET.
Plauso a Giancarlo Galan per aver chiesto al Ministero della Salute di confermare la sospensione di neonicotinoidi è stato espresso dalla FAI – Federazione Apicoltori Italiani. “Accogliamo questa iniziativa di Galan con grande entusiasmo. Per noi – ha dichiarato alle agenzie di stampa Raffaele Cirone , presidente FAI - rappresentano un passaggio di consegne per nulla scontato fra il precedente ministro e quello attuale. Si è tenuto conto delle evidenze scientifiche e delle evidenze raccolte in campo dagli stessi Apicoltori. Per ora esprimiamo il nostro plauso all’attento e puntuale operato del Ministro dell’Agricoltura e ci auguriamo che il Ministero della Salute confermi la sua richiesta”.



FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >