Home Page arrow La Federazione arrow Editoriale arrow Volta Pagina: l'Apicoltura, Lavoro, Osservazione, Formazione


Volta Pagina: l'Apicoltura, Lavoro, Osservazione, Formazione Stampa E-mail
Osservazione, pratica e precisione. Sta entro questi parametri l’unità di misura ideale per far sì che l’apicoltura progredisca, sana e produttiva. Che siano essi gli attributi di cui ogni buon allevatore può farsi vanto, sono le stesse api a dircelo: quando comprendiamo i segnali che ci lanciano, dove la tecnica apistica è punto d’incontro tra biologia dell’insetto e aspettative di chi lo governa, se la precisione nell’agire diventa una disciplina e non un peso, si realizzano condizioni tali

per cui l’ape può far miracoli. Le Associazioni degli Apicoltori sono gli unici luoghi deputati a far maturare queste condizioni, il naturale punto d’incontro tra chi nella vita ha imparato ad ascoltare la voce degli alveari e chi, questo linguaggio, è disposto a studiarlo con altrettanto impegno.
FAI Apicoltura ci offre, ancora una volta, un concreto spunto di riflessione: gruppi di lavoro, attività d’informazione e formazione, progetti e collaborazione tra Apicoltori e società civile. Perché le difficoltà, al pari delle api, vanno governate e non abbandonate al loro destino.

Raffaele Cirone
Presidente FAI


FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz




< Precedente   Prossimo >