Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Stagione di Sciami : le Api atterrano anche sulla Casa Bianca


Stagione di Sciami : le Api atterrano anche sulla Casa Bianca Stampa E-mail
I servizi segreti sono in allerta permanente per sventare eventuali attacchi, ma giovedì scorso (13 maggio 2010) nessuno ha potuto impedire un imprevisto attacco “aereo” alla Casa Bianca. Uno sciame di api si è posato su un cespuglio situato tra il cancello di sicurezza nord-ovest della residenza del presidente degli Stati Uniti d’America, proprio nella zona in cui permangono le postazioni delle reti televisive. John Bodnar, fotoreporter della CNN (la rete televisiva americana) ha

testimoniato che lo sciame è “arrivato” attorno alle ore 12,30 ed è stato subito “intercettato” dagli agenti dei servizi segreti in servizio nel posto di guardia. “Ho pensato che fosse un vortice di vento che soffiava sui cespugli fioriti – ha dichiarato il giornalista – ma poi mi sono accorto che era uno sciame il cui ronzio era ancora percepibile mezz’ora dopo che le api si erano posate". Il pronto intervento, ancora una volta, l’ha dovuto assicurare un Apicoltore. Charlie Brandts, di mestiere falegname e conduttore dei due alveari in produzione nel giardino di Michelle Obama, ha effettuato il recupero delle api che, si ritiene, faranno da nucleo per un terzo alveare nell’apiario più famoso del mondo. La notizia ha destato scalpore e non ha precedenti nella storia della Casa Bianca: all’episodio, stando a quanto riporta la stampa americana, avrebbe assistito anche il presidente Obama che stava passeggiando, insieme ai suoi consiglieri, in attesa di partire per la tradizionale partita di basket a Fort Mcnair.


FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >