Home Page arrow Domande Frequenti arrow Domande Frequenti arrow Ci si può iscrivere come apicoltore per autoconsumo ?


Ci si può iscrivere come apicoltore per autoconsumo ? Stampa E-mail
Vorrei sapere come ci si può iscrivere come apicoltore per autoconsumo
Pier Luigi

Risposta
La produzione del miele per auto consumo non è soggetta a regolamentazione di tipo fiscale e neanche al possesso di un laboratorio dedicato, potendo usufruire del locale cucina dell'abitazione.
La tenuta di alveari a qualsiasi titolo invece è soggetta per legge alla dichiarazione annuale all'Autorità Sanitaria Locale, al Comune di residenza dell'apiario, ed alla Regione. Queste incombenze non comportano altri obblighi e oneri.
Nel caso Lei volesse iscriversi come socio alla FAI (Federazione Apicoltori Italiani) può seguire le istruzioni sul portale www.federapi.biz
cliccando sul link seguente
http://www.federapi.biz/index.php?option=com_content&task=view&id=5&Itemid=26

La quota di iscrizione per l'anno corrente comprende l’invio gratuito della Rivista APIMONDIA Italia, l’invio della circolare FAI Apicoltura in formato cartaceo o elettronico, l’attivazione di una Polizza RC Alveari per un apiario, la Tessera sociale FAI, la partecipazione alla vita sociale della Federazione, sconti sull’acquisto di manuali, altre riviste di apicoltura, materiali didattici, sigillo FAI – Miele Italiano e analisi fisico-chimiche dei prodotti apistici a condizioni agevolate.

Gradisca cordiali saluti

FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: +39.06.6877175 - Telefax:  +39.06.6852287
Sito internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >