Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Si chiama Apenet il Progetto di Monitoraggio sulla Morža


Si chiama Apenet il Progetto di Monitoraggio sulla Morža Stampa E-mail
Partenza in sordina per il Progetto APENET , il Piano Nazionale di Monitoraggio sulla Morìa delle Api , promosso dal Ministero per le Politiche Agricole , Alimentari e Forestali. Eppure stiamo parlando di un decreto ministeriale - il n. 1975/7303/2008, immediatamente esecutivo - che prevede un finanziamento totale di ben 2.700.000 euro. Somma che verrà ripartita, nel biennio 2009-2010, tra gli Organismi partecipanti al progetto e identificati nel CRA - Unità di Ricerca in Apicoltura e Bachicoltura di Bologna, nell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, nelle Università di Udine , Bologna e Napoli

e nel CRA - Unità di Ricerca per l’Ingegneria Agraria. Analizzando le singole schede progettuali nel dettaglio tornano ad emergere alcune criticità che la FAI - Federazione Apicoltori Italiani aveva sottolineato in precedenza: già lo scorso 5 dicembre 2008, infatti, il progetto era stato presentato nelle sue linee generali nel corso di una riunione presso il Ministero delle Politiche Agricole . Le Organizzazioni, nazionali e locali, continuano ad essere citate ma non realmente coinvolte nell’esecuzione delle azioni finanziate, tant’è che non compaiono in nessun capitolo di spesa; la localizzazione delle postazioni di alveari destinate al monitoraggio, inoltre, è oggetto di scelte di cui non si percepisce la logica e adottate nella più totale assenza di concertazione con i principali protagonisti del mondo apistico.



FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: +39.06.6877175 - Telefax:  +39.06.6852287
Sito internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >