Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Le proposte FAI accolte nel Programma Quadro Forestale


Le proposte FAI accolte nel Programma Quadro Forestale Stampa E-mail
La Conferenza Stato-Regioni ha approvato il 18 dicembre scorso il Programma Quadro per il Settore Forestale (PQSF), un documento che definisce il ruolo delle foreste quale fattore di sviluppo e di tutela del territorio e ne predispone uno sfruttamento sostenibile. Con una grande consultazione pubblica, aperta on line sul sito web “Rete Rurale” dal Ministero delle Politiche Agricole, è stata chiesta la partecipazione attiva di tutti i settori della

Società e dell’Economia; a questo forum  ha partecipato anche la  FAI – Federazione Apicoltori Italiani che ha chiesto al MIPAAF di voler integrare il documento con idonei riferimenti all’utilità dell’ Apicoltura in seno alla programmazione nazionale del settore forestale . Gli emendamenti sono stati inseriti nel documento finale, sottolineando la particolare importanza delle foreste per le popolazioni di api autoctone tipiche (Ligustica e Sicula), sia per la conservazione degli ambienti forestali destinati alla produzione di miele (monoflora, millefiori e melate) che per i processi di impollinazione da parte delle api, fondamentali anche per la vita del bosco. Il Programma Quadro Forestale , pertanto, assume in questa sua definitiva versione i connotati di vero e proprio atto di indirizzo e di strategica importanza anche dal punto di vista del mondo apistico. E’ grazie al Piano Forestale Nazionale, infatti, che verranno programmati interventi di gestione forestale compatibili anche con le esigenze degli Apicoltori , oggi ufficialmente legittimati, come già previsto dalla stessa legge n. 313/2004 per la Disciplina dell’ Apicoltura , ad esercitare le loro attività all’interno delle aree boschive demaniali e private. La FAI – Federazione Apicoltori Italiani, nel sottolineare l’importanza di tale recepimento delle proprie istanze, coglie qui l’occasione per un ringraziamento ai responsabili dei competenti uffici del MIPAAF e ai rappresentanti della Conferenza Stato Regioni.


FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: +39.06.6877175 - Telefax:  +39.06.6852287
Sito internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >