Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Decreto Neonicotinoidi : Revoca per Barbabietola e Patata


Decreto Neonicotinoidi : Revoca per Barbabietola e Patata Stampa E-mail
Lo chiedono la Regione Emilia Romagna, Coldiretti, Assozucchero e Italpatate : deve essere al più presto riammesso l'uso dei semi conciati di barbabietola e patata . Si va quindi verso una revoca della sospensione dell'impiego per queste colture che, peraltro, non era stata richiesta dalle Organizzazioni apistiche né dai Ricercatori o dalle Autorità Sanitarie. E' quanto si è appreso il 10 novembre 2008, presso il MIPAAF – Ministero delle Politiche Agricole,

Alimentari e Forestali, durante la riunione che aveva per oggetto “Esame delle problematiche legate  alla morìa delle api”. Il Capo di Gabinetto del Ministro, Dott.  Giuseppe Ambrosio , ha informato i presenti che  il Ministero dell' Agricoltura e quello della Salute sono pronti a recepire tale istanza già in sede di Comitato Fitofarmaci che si riunirà il 12 novembre 2008. Confagricoltura e Cia , pur non avendo avanzato richieste ufficiali, si sono  dichiarate d’accordo con tale ipotesi di revoca per queste due colture per le  quali è dimostrato lo scarso rilievo che avrebbero nella morìa delle  api. Manca ora l'acquisizione del parere delle Organizzazioni Apistiche che, come nel caso della FAI , si sono riservate di consultare la propria compagine associativa prima di assumere una posizione ufficiale su tale procedura di revoca, sia pur parziale, del decreto di sospensione all'uso dei neonicotinoidi .



FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: +39.06.6877175 - Telefax:  +39.06.6852287
Sito internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >