Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Neonicotinoidi : Accordo di Sospensione grazie alla legge 313


Neonicotinoidi : Accordo di Sospensione grazie alla legge 313 Stampa E-mail
La sospensione dei neonicotinoidi , disposta di recente con decreto del Ministero  della Salute , è stata preceduta dall'adozione di un Accordo tra Stato e Regioni . E' in questo provvedimento, la cui approvazione richiede l'unanimità dei consensi, che si evidenziano per la prima volta gli effetti concreti della legge 313 / 2004 per la Disciplina dell' Apicoltura . A sottolinearlo la FAI - Federazione Apicoltori Italiani che,

in materia di difesa del patrimonio apistico nazionale, aveva sempre richiamato, all'attenzione dei Ministeri dell' Agricoltura e della Salute , la necessità di un ricorso immediato all'articolo 4 della legge 313 ( legge quadro per l' apicoltura). E' in esso, infatti, che si stabilisce che le Regioni e le Province Autonome hanno facoltà di individuare le limitazioni e i divieti cui sottoporre i trattamenti antiparassitari con prodotti fitosanitari ed erbicidi tossici durante il periodo della fioritura. E' su queste basi che si è potuta realizzare, sempre secondo la FAI , il primo e più qualificante momento di convergenza e di condivisione di responsabilità, dello Stato e delle Regioni , a favore di tutta l'apicoltura italiana.




FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: +39.06.6877175 - Telefax:  +39.06.6852287
Sito internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >