Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Cercasi Giovani Apicoltori: Intervista di Cirone a Radio24


Cercasi Giovani Apicoltori: Intervista di Cirone a Radio24 Stampa E-mail
Un appello ai giovani perché scendano in campo, forti del loro entusiasmo, e adottino un Apicoltore. A lanciarlo il presidente della FAI – Federazione Apicoltori Italiani nel corso di un’intervista rilasciata a Radio24 , il canale radiofonico de Il Sole 24 Ore, giornale economico nazionale. “In Italia, nonostante le difficoltà del momento, ci sono 75.000 Apicoltori , sapienti conoscitori dei segreti degli alveari – ha detto

Raffaele Cirone – e molti di loro, per quanto anziani, sono pronti ad affidare le proprie conoscenze a giovani che vogliano scommettere sulle api ”.  L’annuncio è stato dato nel corso di un’intervista a Roberta Pellegatta, la conduttrice di Job24 , trasmissione sui temi del lavoro dedicata ad un pubblico giovane, motivato e intraprendente. Uno spazio radiofonico che, grazie al microfono di Radio24 , si è trasformato in un dichiarato invito a farsi custodi delle api, prima ancora che produttori di miele, e quindi capaci di trasformare una criticità in opportunità. Nessun pericolo per chi teme punture – ha ricordato Cirone – grazie alla tradizionale mansuetudine dell’ape italiana e agli accessori di protezione. Il resto deriverà dalla maestria che ogni buon Apicoltore saprà trasferire ai futuri iniziati all’apicoltura, che impareranno presto a confrontarsi con il numeroso popolo di un alveare, giungendo persino a “dialogare” con le proprie api!  L’ apicoltura, infatti, ha ricordato il presidente FAI , è un’attività che prima di tutto richiede e garantisce un continuo confronto con l’ambiente in cui viviamo e una conoscenza attenta della biologia di un insetto affascinante. Guardando, infine, all’interesse economico di un’attività che da “passione” può trasformarsi in “professione”, quello attuale è il momento migliore per iniziare: piccolo investimento, pochi alveari, rapporto di fiducia con un “maestro delle api”, verifica dei risultati e pianificazione di una eventuale e importante azione di sviluppo negli anni successivi. E’ la formula suggerita dalla FAI – Federazione Apicoltori Italiani che – lo ha sottolineato la conduttrice Pellegatta ai suoi radio ascoltatori – è a completa disposizione per creare contatti, fornire suggerimenti, aiutare e indirizzare quei giovani che scelgano le api come attività da svolgere in un piccolo spazio di terra. L’intervista andrà in onda su Radio24 , il 26 marzo 2008, alle ore 18,45. Ai soci e alle Associate della FAI – Federazione Apicoltori Italiani , agli amici di federapi.biz chiediamo di passar parola: per agire in sintonia con questo appello e dando spazio ai giovani che segnalano interesse nei confronti delle api . Che ognuno faccia il suo dovere, manifestando entusiasmo per la nostra attività, avviando a questo allevamento quei giovani motivati e capaci di portare slancio al nostro settore, nonostante le difficoltà del momento!


FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: 06.6877175 - Telefax:  06.6852287
Posta elettronica:
< Precedente   Prossimo >