Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Nuova norma UNI per il miele Italiano monoflora


Nuova norma UNI per il miele Italiano monoflora Stampa E-mail

Si è svolta oggi a Milano, presso l’UNI – Ente Nazionale Italiano di Certificazione, una riunione informale del Gruppo Miele UNI in seno al quale anche la Federazione ha una sua rappresentanza.
Alla riunione odierna, per la FAI, ha preso parte ai lavori il Vice Presidente Daniele Andreani cui gli associati possono far riferimento per ulteriori informazioni in merito.

L’intento dell’UNI è quello di aggiungere alle 8 “Norme” già approvate negli anni passati ( UNI 10934:2001 Miele - Determinazione dell'idrossimetilfurfurale; UNI 10935:2001 Miele - Determinazione del contenuto di acqua - Metodo rifrattometrico; UNI 10936:2001 Miele - Procedimento per la preparazione del campione da sottoporre ad analisi chimica, chimico-fisica e melissopalinologica; UNI 11026:2003 Miele - Determinazione della conducibilità elettrica; UNI 11027:2003 Miele - Determinazione degli zuccheri; UNI 11028:2003 Miele - Determinazione dell'attività diastasica; UNI 11029:2003 Miele - Determinazione di ph, acidità libera, acidità combinata (lattoni) e acidità totale; UNI 11030:2003 Miele - Determinazione del contenuto di sostanze insolubili in acqua) una nuova norma espressamente dedicata alla definizione dei parametri fisico-chimici dei principali mieli monoflora italiani (acacia, castagno, eucalipto, agrumi, melata).

La prossima riunione del Gruppo Miele UNI è stata fissata per il giorno 22 marzo 2007. In allegato, per Vostra opportuna conoscenza,

sulle questioni poste in discussione.

FAI -  Federazione Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186 ROMA (RM)
Telefono: 06.6877175 - Telefax:  06.6852287
Posta elettronica: – Sito internet http://www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >