Home Page
 
La Federazione
FAI Territoriali
Contatti
Attività
Legislazione
Pubblicazioni
Comunicati
Tecniche
Filmati e vignette
Utenti registrati
Ricerca Avanzata
Link
Domande frequenti
Sondaggi
.thumb_Fico-d'india-W.jpg


Home Page


GLI AUGURI DEL 2020 - I PIU' PREZIOSI, I PIU' VERI Stampa E-mail
Gli Auguri di questo anno 2020 sono davvero speciali: sia per chi ve li fa, sia per chi li riceve. Entrambi queste categorie umane, inaspettatamente, hanno dovuto confrontarsi con qualcosa di gigantesco e dal disastroso impatto esistenziale. Una guerra che è scoppiata in questo anno e non è ancora finita, né vinta.

A noi Apicoltori, come a tanti altri protagonisti di questa difficile pagina di storia del nostro tempo, è toccato   un impegno aggiuntivo, che oggi consideriamo un valore aggiunto e un segno distintivo: poter continuare a lavorare senza sosta, assicurando la produzione di cibo nella filiera alimentare di cui facciamo parte; ma anche continuando a prenderci cura delle api e degli alveari, accudirli per garantirne il benessere, la sopravvivenza e l'efficienza nel produrre qualcosa che nessuno vede, ma che è basilare: il servizio di impollinazione, all'agricoltura e agli ecosistemi naturali.
E' per questo che noi non ci siamo mai fermati; è questo che ci fa essere orgogliosi Apicoltori, Agricoltori senza Terra ma con la stessa dignità. Perché le api volano e raccolgono per produrre ciò che di buono il regno vegetale ancora ci offre, lì dove ciascuno di noi vive e lavora ogni giorno. Quegli spazi, quegli ambienti dove noi teniamo in vita le nostre api italiane (Ligustica, Sicula e popolazioni ibride delle zone di confine con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia), in ogni Comune, nel più lontano territorio.
E' questo che ci colloca al quarto posto in Europa, per numero di alveari, ai vertici nel mondo per il prestigio della nostra ape, tra i primi Paesi che possono vantare qualità superlativa del proprio miele, eccellenza delle attrezzature apistiche, competenza dei laboratori di ricerca, vivacità ed ampiezza del mondo associativo.
Facciamo gli auguri a tutti questi Apicoltori italiani, qualunque sia la loro dimensione, da tutti questi Apicoltori italiani riceviamo un minimo insegnamento. Nell’anno della pandemia è questo che abbiamo imparato: il valore inestimabile di ciò che può dirsi essenziale. Per loro è l'Ape, per noi tutti è la Vita.


FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
Skype: faiskype.it – PEC:
< Precedente   Prossimo >