Home Page
 
La Federazione
FAI Territoriali
Contatti
Attività
Legislazione
Pubblicazioni
Comunicati
Tecniche
Filmati e vignette
Utenti registrati
Ricerca Avanzata
Link
Domande frequenti
Sondaggi
.thumb_Micromeria-W.jpg


Home Page


Volta Pagina: Mai sottovalutare il Rischio della Puntura d’Ape Stampa E-mail
Una decina di persone ha perso la vita, in quest’estate 2018, a causa di shock anafilattico causato da punture d’insetto. Molti altri si sono salvati, ma solo grazie al pronto intervento sanitario. Il fenomeno è in crescita e coinvolge spesso anche nostri colleghi Apicoltori: più o meno allergici, non protetti integralmente

o privi di farmaci e kit salvavita. Al dolore per queste vittime e per i loro famigliari si può rispondere solo con urgenti contromisure: perché tali vite non siano andate perse invano e affinché il nostro lavoro non generi quella psicosi che alcuni organi di stampa – parlando a sproposito e confondendo api con vespe e calabroni - contribuiscono a creare.
Si trasforma così, inutilmente, una serie sfortunata di tragiche circostanze in un evento catastrofico: un pericolo che dobbiamo tutti, a tutti i costi e al più presto, prevenire.
Allarmismo, disinformazione e sottovalutazione del rischio sono i nemici che, noi Apicoltori per primi, dobbiamo seriamente contrastare.

Raffaele Cirone
Presidente FAI-Federazione Apicoltori Italiani

© Riproduzione Riservata


FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
Skype: faiskype.it – PEC:
< Precedente   Prossimo >