Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Apicoltura: oltre la crisi, in arrivo tanti giovani Esordienti


Apicoltura: oltre la crisi, in arrivo tanti giovani Esordienti Stampa E-mail
Investire in apicoltura? La risposta è sì, con parsimonia e avendo cura di non fare passi falsi, ma di certo il 2015 riparte di slancio e un senso di rinnovato entusiasmo sta contagiando tanti giovani che si rivolgono all’allevamento delle api come scelta per un ragionato investimento in un’attività agricola. E’ quanto emerge dall’indagine del mensile Millionaire (il numero di maggio è attualmente distribuito in edicola o può essere richiesto all’Editore
www.millionaire.it), che descrive alcune storie di successo di chi grazie all’apicoltura ha individuato un proprio percorso professionale ed economico. Il servizio è accompagnato da un’intervista con il presidente della FAI-Federazione Apicoltori Italiani che suggerisce quali i sono i primi passi da muovere e fornisce una serie di utili consigli per chi vuole iniziare l’avventura dell’Apicoltore. Innanzitutto occorre valutare le proprie attitudini – chiarisce Raffaele Cirone – essere pronti ad una vita in costante contatto con la natura e disponibili a prendere anche qualche puntura, verificando preliminarmente di non essere allergici. L’informazione e la formazione sono i passaggi fondamentali per una adeguata raccolta di conoscenze sul mondo delle api e sulle principali tecniche di allevamento, l’analisi attenta e costante delle difficoltà, la ricerca di un posto idoneo e sicuro ad ospitare gli alveari, il rispetto di tutte le normative vigenti a cominciare dalla denuncia di inizio attività attraverso l’Anagrafe Apistica Nazionale, la ricerca di usi e mercati alternativi a quelli tradizionalmente noti per i prodotti delle api, le autorizzazioni sanitarie per il primo laboratorio, la corretta descrizione in etichetta dei prodotti destinati ai consumatori e la costruzione di un rapporto solidale con un apicoltore esperto, così come con la stessa Federazione Apicoltori che sarà ben lieta di assistere e indirizzare gli aspiranti allevatori di api verso le proprie sedi territoriali presenti su tutti il territorio nazionale.



FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
Skype: faiskype.it – PEC:


< Precedente   Prossimo >