Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Apat-Apicoltori in Veneto: Dal Colle Riconfermato Presidente


Apat-Apicoltori in Veneto: Dal Colle Riconfermato Presidente Stampa E-mail
La squadra è stata confermata dai ben 43 Delegati, in rappresentanza degli 830 Apicoltori associati APAT nelle varie ASL di residenza in Veneto, scelti in occasione delle votazioni svoltesi presso le 8 Sedi istituite quali Assemblee Locali. I Delegati hanno poi scelto i 14 Consiglieri che costituiscono il nuovo Consiglio Direttivo dell’APAT Apicoltori in Veneto, Associata FAI-Federazione Apicoltori Italiani che, nella sua prima riunione, ha eletto il

Presidente e attribuito le altre cariche per il  triennio 2015-2017. Al vertice dell’APAT-Apicoltori in Veneto è stato confermato Stefano DAL COLLE; lo affiancano il Vice Presidente Igor GATTO con il Tesoriere Fabio SARDI e il Segretario Sergio SERAFIN. Sono stati inoltre nominati Consiglieri: Livio BARBON, Francesco BORTOT, Arturo BREDA, Giuseppe CAON, Maurizio CASTELLETTO, Vittorio FAVARATO, Paolo MOLON, Franco RAVAGNAN, Marco PAULETTI, Primo PELLIN. All’incarico di Revisori dei Conti sono stati chiamati: Giuseppe BRESOLIN, Omer CAPPELLARO, Franco ROSSO e Alessandro BUSINARO. Il Direttivo APAT ha poi provveduto a definire alcune fondamentali aree operative e ne ha nominato i Responsabili: per la Sede di SS. Angeli–Nervesa: Segreteria, Livio BARBON; Assistenza adempimenti associativi, Dino FAVRETTO; Magazzino e fatturazione, Franco ROSSO. Per la Sede di Treviso Eugenio SARTORELLO, di Venezia Giuseppe CAON, di Belluno Omer CAPPELLARO; per il Laboratorio Collettivo APAT Angelo SANTALUCIA; per i rapporti con le ASL e normative sanitarie, Franco RAVAGNAN. E’ stata nominata, infine, la Commissione Tecnico/Sanitaria composta dai due medici Veterinari, Franco RAVAGNAN e Sergio PERANDIN, dall’Apicoltore professionista Francesco BORTOT e dagli Apicoltori Vittorio FAVARATO e Paolo MOLON. Sostanzialmente riconfermato, dunque, il Direttivo uscente: il Presidente è alla sua ottava riconferma alla guida della prima e più rappresentativa Organizzazione di Apicoltori della Regione Veneto. Un incoraggiamento, quindi, a proseguire la linea organizzativa e l’opera di assistenza tecnica che l’APAT riserva all’Apicoltore, nelle iniziative che promuovono il suo ruolo nell’ambiente e la valorizzazione delle produzioni dell’alveare. A continuare nel sostenere la collaudata capacità di formazione e aggiornamento riscontrata in occasione dei Seminari o dei Convegni e che caratterizza i numerosi Gruppi Locali. Il riconoscimento di un attento investimento delle risorse economiche in iniziative che coinvolgono tutti gli associati e che ridistribuisce, in maniera equa e trasparente, i contributi a disposizione. Al Presidente e all’intero Direttivo APAT-Apicoltori in Veneto vanno i più sinceri auguri della FAI-Federazione Apicoltori Italiani.

Nella foto: il Presidente APAT-Apicoltori in Veneto, Stefano Dal Colle


FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
Skype: faiskype.it – PEC:
< Precedente   Prossimo >