Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow La vita delle Api raccontata in Modulazione di Frequenza


La vita delle Api raccontata in Modulazione di Frequenza Stampa E-mail
La vita sociale delle api viaggia anche sulle onde radio. Accade a Lodi dove un’emittente locale ha scelto di onorare il lavoro dell’apicoltore e i tanti tesori ancora nascosti dentro l’alveare. Radio Lodi ha ideato e realizzato uno spazio su “La vita sociale delle Api, che è andato in onda con cadenza settimanale allʼinterno del contenitore mattutino di attualità e cultura “Il Contagio del Mattino”, condotto da Cristina Soffientini. La trasmissione è stata realizzata in diretta a

partire dal 25 novembre 2011 ed è giunta alla sua ultima puntata nellʼappena trascorso 20 gennaio 2012. Attraverso la graduale scoperta dellʼidentità delle api e della loro vita, il programma ha voluto trasmettere lʼimportante messaggio che la loro interazione con lʼuomo, di origini antichissime (addirittura rupestri), non è finalizzata solamente all'uso e consumo dei prodotti più conosciuti - miele, cera, propoli, pappa reale -. Gli ascoltatori, infatti, grazie ad un parallelismo di esperienza con queste preziose “amiche” hanno potuto riflettere e interrogarsi su alcune fondamentali tematiche socio-culturali e sulla propria capacità di vivere in società, mossi da valori e necessità che rispondono alla ricerca del bene comune. Naturalmente c’è anche lo zampino di un apicoltore, Massimiliano Fasoli (presidente di FAI Lodi e Milano), noto in territorio lodigiano per la sua attività svolta a Mairago: è stato l’ospite fisso e lo specialista del settore, affiancato di volta in volta da numerosi altri ospiti di calibro chiamati ad intervenire per favorire la conoscenza e lʼapprofondimento delle tematiche sociali relative all'argomento apistico trattato. L’associazione di temi anche molto particolari ha portato ad una vera e propria scoperta di un mondo quasi sconosciuto eppure a noi tanto vicino. Nonostante il dispiacere di aver esaurito le puntate previste in palinsesto, conserviamo la "buona" notizia che domenica 29 gennaio, dalle ore 16.00 in avanti (presso lʼOratorio Piergiorgio Frassati della Parrocchia della Cattedrale di Lodi, in Via Callisto Piazza), verrà offerto agli ascoltatori un ultimo e speciale appuntamento, con l'opportunità di assaggiare, rigorosamente in diretta”, varie tipologie di miele e di toccare con mano gli attrezzi utili alla sua produzione, in una sorta di stand creato per l'occasione dagli apicoltori del territorio. Radio Lodi, durante il programma domenicale pomeridiano Black&Berny (in onda dalle ore 17.00) farà un collegamento con la location apistica per raccogliere dal vivo le impressioni dei convenuti e, in sintonia con il tema, ci auguriamo che questa circostanza attragga ancora... sciami di curiosi e golosi ascoltatori.

Nella foto, la conduttrice del programma Cristina Soffientini



FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >