Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Apibioxal : sì alla Libera Vendita e senza Ricetta


Apibioxal : sì alla Libera Vendita e senza Ricetta Stampa E-mail
Il Ministero della Salute ha tenuto fede agli impegni assunti: l’ Apibioxal, da oggi (4 gennaio 2012) può essere liberamente dispensato fuori dal circuito farmaceutico e senza l’obbligo di ricetta medico - veterinaria. Lo stabilisce il Provvedimento n. 298 del 2 dicembre 2011 del Ministero della Salute, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 2 del 3 gennaio 2012. La liberalizzazione del formulato a base di acido ossalico, autorizzato come

medicinale veterinario per la lotta alla varroasi, riguarda le tre tipologie di confezione – da 35, 175 e 350 grammi - che la casa produttrice Chemicals Life Srl aveva messo in commercio lo scorso mese di giugno. Grazie a questo provvedimento, che tutti gli operatori del mondo apistico avevano vivamente invocato, il regime di dispensazione originario passa «da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico-veterinaria non ripetibile in copia unica» a «la vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all'obbligo di ricetta medico-veterinaria». Questa decisione era stata fortemente avversata dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Veterinari che si era detta decisamente contraria alla sua adozione da parte delle competenti Autorità ministeriali. Vive manifestazioni di plauso, invece, giungono da parte della FAI – Federazione Apicoltori Italiani secondo la quale la liberalizzazione della vendita dell’ Apibioxal contribuirà ad incrementare l’impiego di questo formulato acaricida negli allevamenti di quegli apicoltori che hanno scelto, insieme alle proprie Associazioni territoriali, di impegnarsi nel processo di legalizzazione dei trattamenti con farmaci veterinari autorizzati. Un percorso, sempre secondo la FAI, che si basa sul costruttivo rapporto di collaborazione che da tempo è stato avviato tra Apicoltori, Associazioni territoriali e nazionali, Medici Veterinari, ASL, Assessorati alla Sanità e Ministero della Salute.


Foto: © Mario Momella




FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz
< Precedente   Prossimo >