Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Moria delle Api : Antibiotici e Acaricidi, cocktail Micidiale


Moria delle Api : Antibiotici e Acaricidi, cocktail Micidiale Stampa E-mail
Gli antibiotici rappresentano una minaccia per il futuro delle api e l’ossitetraciclina entra a far parte di una delle cause principali della morìa registrate in questi ultimi anni. Largamente utilizzato in apicoltura, per la presunta azione di contrasto alle malattie di origine batterica, questo antibiotico diventa micidiale se associato ad alcuni acaricidi. A dimostrarlo una ricerca del team guidato da David J. Hawthorne, professore di

Entomologia presso l’Università del Maryland (Stati Uniti d’America), che ha esaminato l'interazione dell’ossitetraciclina con due farmaci noti agli apicoltori, il Coumaphos e il Fluvalinate, entrambi principi attivi di acaricidi che per anni sono stati impiegati negli allevamenti apistici di tutto il mondo per il contrasto alla varroasi. I ricercatori americani hanno dimostrato che il cocktail di queste sostanze, anche se miscelate a basse dosi, aumenta in modo sostanziale il tasso di mortalità degli alveari. La scoperta, che è stata possibile studiando la tossicologia delle api, ha messo in evidenza che l’ossitetraciclina, come tutti gli antibiotici, inibisce nelle api le proteine (MDR) che presiedono alla capacità di resistenza di sostanze tossiche con l’effetto che viene amplificato l’impatto negativo degli insetticidi nell’alveare. L’indagine di Hawthorne e del suo team americano, pubblicata di recente sulla rivista online PlosOne, ha esaminato anche le possibili interazioni tra antibiotici e neonicotinoidi con il risultato che la pericolosità di questi insetticidi, nei confronti delle api, risulta aumentare a seguito dell’inibizione che gli antibiotici determinano sulle proteine della resistenza (MDR). Il che aggiungerebbe un ulteriore importante tassello al chiarimento delle cosiddette cause multifattoriali che sono all’origine della Sindrome da Spopolamento degli Alveari (SSA).



FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz


< Precedente   Prossimo >