Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow La FAI incontra il Sottosegretario alla Salute, On. Martini


La FAI incontra il Sottosegretario alla Salute, On. Martini Stampa E-mail
La salute delle api è tema di portata nazionale, che necessita di essere affrontato alla luce di una precisa azione strategica di cui debbono farsi carico le Istituzioni competenti. E’ quanto è emerso nel corso dell’incontro tra il presidente nazionale della FAI, Raffaele Cirone, e il Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, On. Francesca Martini . E’ in questa sede, anche alla luce degli esiti del Convegno APIMELL 2011, che

la Federazione Apicoltori Italiani ha rappresentato l’esigenza di vedere impegnato il Ministero su una strategia complessiva riferita alla delicata questione della Salute delle Api. Più in particolare, la FAI ha chiesto al Sottosegretario alla Salute che le assicurazioni anticipate dal Capo Dipartimento del Ministero, D.ssa Gaetana Ferri, trovino rapida e compiuta attuazione. La modifica del Regolamento di Polizia Veterinaria, che preveda semplificazioni operative per gli Apicoltori, la registrazione di nuovi farmaci veterinari, per il contrasto alle malattie delle api, il coordinamento tra la FAI e il Ministero della Salute, per un atto di indirizzo a tutti gli Assessorati Regionali alla Sanità, l’adozione di limiti residuali per i prodotti dell’alveare, tali da scagionare gli Apicoltori da contaminazioni ambientali e involontarie, sono alcuni degli argomenti che il presidente Cirone ha rappresentato nel corso dell’incontro con il Sottosegretario Francesca Martini . Al colloquio hanno presenziato anche Romano Marabelli, capo del Dipartimento Sanità pubblica veterinaria, nutrizione, sicurezza alimenti, e Silvio Borrello, Direttore generale della Sicurezza alimenti e nutrizione del Ministero della Salute. “Esprimo particolare soddisfazione – ha dichiarato in conclusione dell’incontro il presidente della FAI - Federazione Apicoltori Italiani – per il clima che ha caratterizzato questa importante occasione di confronto con i massimi vertici del Ministero della Salute. Il fattivo impegno del Sottosegretario Martini – ha proseguito Cirone - che ha mostrato condivisione delle istanze rappresentate dagli allevatori di api e assicurato l’adozione delle linee proposte dalla FAI, è testimonianza di una concreta attenzione delle Istituzioni al comparto apistico. Vediamo finalmente affermato – ha concluso il presidente della Federazione Apicoltori Italiani - sia il valore economico delle nostre produzioni, sia il ruolo ambientale che le api assicurano quali baluardo del benessere dei principali ecosistemi”.
Nella foto : il Presidente FAI ed il Sottosegretario Martini



FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz







< Precedente   Prossimo >