Home Page arrow Comunicati arrow Apicoltori arrow Galan : gli Ogm non c’entrano con la Moŕa delle Api


Galan : gli Ogm non c’entrano con la Moŕa delle Api Stampa E-mail
“In Italia abbiamo sospeso l’utilizzo dei neonicotinoidi per la concia del mais, nell’ipotesi che essi potessero essere alla base della morìa delle api. Una cosa però è certa, come dimostra la relazione presentata oggi qui alla Commissione europea: sicuramente gli Ogm non hanno nessun rapporto con la moria delle api”. Questa la dichiarazione rilasciata dal Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Giancarlo Galan,

intervenuto lo scorso 24 gennaio a Bruxelles, nel corso del Consiglio europeo dei Ministri dell’agricoltura e della pesca. Ai lavori ha partecipato anche il Commissario alla Salute e alla Politica per i Consumatori, John Dalli, che ha presentato lo studio della Commissione relativo alla salute delle api, nel quale, sempre a proposito di Ogm e apicoltura, si dichiara “che benché fino ad oggi non siano emerse prove che li colleghino alla salute delle api, la Commissione continuerà a seguire con la massima attenzione gli eventuali sviluppi in materia”. La salute delle api – dichiara ancora la studio della Commissione europea - è tuttavia legata a numerosi fattori di varia natura (batterica, virale, parassitaria, ecc.), alla disponibilità di trattamenti adeguati, alle specie invasive e alle alterazioni dell'ambiente. Tra gli altri fattori da prendere in considerazione figura anche l'uso dei pesticidi in agricoltura, perlomeno allo scopo di chiarire se ed in quale misura questi incidano sulla salute delle api.
Foto : © Monika Wisniewska - Fotolia.com


FAI -  Federazione  Apicoltori Italiani
Corso Vittorio Emanuele II, 101
IT -  00186  ROMA (RM)
Telefono: +39 06 6877175 - Telefax:   +39 06 6852287
e-mail: – Portale internet: www.federapi.biz


< Precedente   Prossimo >