Home Page arrow Domande frequenti


Domande frequenti
Come difendere le api da Vespe e Calabroni Stampa E-mail
Da un po' di tempo nella mia zona ci sono moltissimi calabroni e  vespe , che uccidono le api che si trovano nelle arnie vicine a casa mia. C'è qualcuno che mi può dare informazione su come poter risparmiare la vita delle api , allontanando gli altri insetti ? Grazie
Ingrid
Leggi tutto...
Fare l' apicoltore e' redditizio? Stampa E-mail
Salve, vi scrivo dalla provincia di milano, sono un appassionato di apicoltura da diverso tempo e per vari motivi vorrei trasformare questa passione in fonte di reddito. Per quanto riguarda l'ubicazione dell'attivita ho' alcuni terreni in collina sia nel Vicentino che nel Novarese e per quanto riguarda l'attrezzatura posso dire di averla completa. A questo punto le domande a cui cerco risposta sono: Quanto prodotto devo realizzare e vendrere per poter sostenere che l'attivita' sia valida. Immaginando che si trattera' di una grossa quantita', e non potendo pensare di venderla tutta al dettaglio, c'e' modo di contattare un grossista per l'acquisto totale? Lavorando in proprio so' di quanto sia inportante la parte commerciale del proprio prodotto,ma mi trovo conpletamente a digiuno nel settore miele, e a coloro a cui pongo questi quesiti mi dicono di lasciare perdere e continuare come hobby.
Voi cosa mi consigliate?
Vi ringrazio anticipatamente per una vostra risposta.
G.
Leggi tutto...
Vorrei costruire un laboratorio di smielatura in campagna Stampa E-mail
Sono un sessantenne, lavoratore dipendente, in pensione fra circa un anno. A seguito di eredità è pervenuto in famiglia un piccolo appezzamento di terreno di oltre 2 ettari. ho da poco la partita iva per coltivazioni erbacee. Vorrei intraprendere l'attività di apicoltore (in gioventù sono stato florovivaista). Il terreno non ha costruzioni e abito lontano. Avrei bisogno di un modesto laboratorio per la smelatura, ecc. Mi sono informato presso l'Ispettorato e mi dicono che non posso ottenerne l'autorizzazione alla costruzione perchè non ho redditi agrari sufficienti. si parla di almeno 12000 euro annui, dovrei inoltre essere censito all'INps come attività agricola principale, ecc. E' il cane che si mangia la coda. Come posso arrivare a quel reddito senza  un punto vendita, un laboratorio? Anche perchè trattandosi di alimenti, occorrono autorizzazioni sanitarie che presuppongono stabili adeguati. Devo rinunciare al mio progetto?
Paolo
Leggi tutto...
Ci si può iscrivere come apicoltore per autoconsumo ? Stampa E-mail
Vorrei sapere come ci si può iscrivere come apicoltore per autoconsumo
Pier Luigi
Leggi tutto...
Quote Rosa : un chiarimento sul regime IVA Stampa E-mail
Salve, sono una giovane apicoltrice da c.a. 3 anni in regime hobbystico ma sto cercando di passare al professionale tramite domanda di PSR. Colui che mi sta seguendo mi ha detto che dovremo valutare, dopo il primo periodo per recuperare l'iva dell'acquisto delle attrezzature, se continuare con l'iva normale oppure passare "all'iva agricola", la quale a suo dire non prevede "lo scarico dell'iva".
Avrei bisogno di delucidazioni in merito!!!  Ringraziando anticipatamente porgo distinti saluti.
SARA.
Leggi tutto...


<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 Prossimo > Fine >>
Risultati 1 - 9 di 32