Home Page


Aethina tumida: Focolaio siciliano “chiuso”, Calabria negativa
Siracusa, 20 Novembre 2014. Settantasettesimo giorno dalla scoperta di Aethina Tumida. L’apiario colpito dal parassita, individuato sul territorio del Comune di Melilli, in provincia di Siracusa, è stato distrutto così come previsto dal Decreto Dirigenziale n. 1893/2014 della Regione Sicilia. Le Autorità sanitarie locali hanno provveduto contestualmente ad una verifica più ampia su tutti gli alveari circostanti: dal controllo clinico è risultato che i coleotteri adulti presenti erano
Leggi tutto...
Aethina tumida: Premiare chi sta collaborando a Contrastarla
Volta Pagina
Sono passati due mesi dall’arrivo di Aethina Tumida in Calabria e da poco è stato segnalato un coleottero anche in Sicilia.
Si è manifestata intanto l’opinione che l’azione di contrasto sia inutile. Posizione fondata sul presupposto che il parassita sarebbe presente ovunque e che è molto più semplice arrendersi a quest’evidenza.
Il ragionamento seduce facilmente, ma
non regge: è ispirato ad un calcolo di convenienza economica, nasconde
Leggi tutto...
Aethina tumida: dalla Calabria alla Sicilia, parassita Nomade
E’ notizia di questi ultimi tre giorni. Un Apicoltore siciliano si è spontaneamente presentato all’Autorità Sanitaria di Siracusa, notificando ai Medici Veterinari la provenienza dei suoi alveari dalla Piano di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria, dove li aveva precedentemente spostati per il nomadismo. Si tratta di un apiario di circa cinquanta alveari, in uno dei quali è stato ritrovato un esemplare adulto di Aethina tumida; sono subito scattati gli ulteriori accertamenti sull’intera
Leggi tutto...


<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>